« Dalla geografia dei pianeti allo starnuto di un gatto, il principio cosmico svelato con la scoperta delle Cinque Leggi Biologiche della Natura sembra restare immutato.

Esplorando campi della conoscenza apparentemente diversi da quello della mia formazione, ho trovato che nella musica sono contenute le Cinque Leggi Biologiche, e che la musica e la vita hanno lo stesso motore: l'andamento bi-fasico dei programmi speciali, biologici e sensati (SBS) enunciato nella Seconda Legge Biologica. Così ho notato che la forma musicale si evolve secondo lo stesso principio della cosiddetta “malattia”, oggi riconosciuta come parte di un programma speciale, biologico e sensato della Natura: il programma SBS. »

da: Giovanna Conti,

Fenometologia della Musica. L’uomo e la sua Melodia Arcaica®: fenomeno tra i fenomeni, Azzali Editore, Parma, 2012

Giovanna Conti, improvvisazione su “Mein Studentenmädchen”, Conservatorio di Parma, 2011.

Lettera aperta ai Dirigenti Scolastici Italiani

di Giovanna Conti, docente sospesa per essersi opposta alla cosiddetta “certificazione verde” 

ai sensi dell’art. 9-ter, comma 1, (Impiego delle certificazioni verdi COVID-19 in ambito scolastico e universitario) del Decreto Legge 22 aprile 2021, n. 52 (convertito, con modificazioni, dalla legge 17 giugno 2021, n. 87), così come integrato dall’art. 1, comma 6, del Decreto Legge 6 agosto 2021, n. 111, dal 1 settembre 2021 e fino al 31 dicembre 2021, termine del dichiarato stato di emergenza, al fine di tutelare la salute pubblica e mantenere adeguate condizioni di sicurezza nell’erogazione in presenza del servizio essenziale di istruzione, tutto il personale scolastico del sistema nazionale di istruzione deve possedere, ed è tenuto a esibire, la certificazione verde COVID- 19 di cui all’articolo 9, comma 2.